mercoledì 8 giugno 2011

Il divorzio tra la Rai e Santoro conseguenza diretta dell'editto bulgaro e della strategia dell'out-out: o accetti il bavaglio o te ne vai


MICHELE SANTORO...

...lasciato solo, anzi osteggiato dalla stessa azienda Rai per cui lavorava e alla quale faceva fare lucrosi affari, ha fatto bene ad andarsene...Ora probabilmente andrà a far lievitare gli ascolti di LA7, con tanto di guadagnato da parte di quest'ultima. Non si può combattere da soli contro i mulini a vento. Un conduttore non può pagare da solo tutti gli errori, che siano suoi o dei suoi collaboratori, in una preziosa trasmissione giornalistica di approfondimento al servizio dei cittadini e della verità, senza avere alle spalle un'azienda che l'appoggia e lo difende, anche sul piano legale, quando occorre. Ma evidentemente Santoro è un uomo d'altri tempi e questo forse lo ha sempre dato per scontato. Gli errori li possono commettere tutti, ma avere sempre il fucile puntato in attesa che ne fai uno, per poi trivellarti di colpi, non dev'essere stato piacevole nè facile anche per il bravo conduttore di AnnoZero.

Peccato che a rimetterci siano gli italiani, che perdono 2 volte: i propri soldi, visto che pagano il canone, e contenuti di qualità (e di verità, soprattutto) che non potranno certo essere rimpiazzati dai vari Ferrara o Sgarbi di turno.

E il 'dopo Santoro' per la Rai come sarà?  C'è preoccupazione. Si parla già di come recuperare i mancati introiti pubblicitari. Il ministro Romani, in una telefonata di congratulazioni al Direttore generale della Rai, Lorenza Lei (per il colpaccio riuscito di far fuori Santoro?!!), pare stia già studiando, a nome del governo, delle possibili mosse. Una di queste è l'aumento del canone o l’inserimento di una voce aggiuntiva nella bolletta elettrica. Un modo indiretto di punire gli italiani per la loro diffusa contrarietà all'energia nucleare? Italiani, mandiamoli a casa questi signori prima che ci facciano pagare anche l'aria che respiriamo!

AnnoZero addio, ci mancheranno i tuoi servizi che ci hanno aiutato ad aprire gli occhi di fronte agli inganni del potere e della politica corrotta. Aspettiamo fiduciosi, da qualche parte e magari sotto un'altra forma, il tuo ritorno.

----------------------------------------------------------------

É la fine di “Annozero” e di Michele Santoro

Cala il sipario su Michele Santoro. Su “Annozero” pesa la parola “FINE”.

La Rai e Michele Santoro “hanno convenuto di risolvere il rapporto di lavoro, riservandosi di valutare in futuro altre e diverse forme di collaborazione. Rai e Michele Santoro hanno inteso definire transattivamente il complesso contenzioso – da troppo tempo pendente – altrimenti demandato alla sede giudiziaria. Si é ritenuto infatti di far cessare gli effetti della sentenza del Tribunale di Roma, confermate in appello, in materia di modalità di impiego di Michele Santoro, recuperando così la piena reciproca autonomia decisionale”

L’opera di disinformazione attuata dalla RAI è completa. Con l’ allontanamento del giornalista salernitano Michele Santoro l’ emittente “pubblica” nazionale ha commesso un vero e proprio omicidio dell’informazione. Sicuramente non il primo. Nemmeno l’ultimo, probabilmente. L’ ennesima voce dissidente è stata messa a tacere, alla fine. Viviamo nella stessa Italia che quest’anno compie 150 anni.


Fonte

Intervista a Santoro: "Io a La7? Chiedete a Mentana" (video)

8 giugno 2011 - Il conduttore di Annozero risponde ai microfoni di Agorà e commenta il suo divorzio con la Rai, traccia un bilancio della stagione televisiva che sta per concludersi e non esclude l'ipotesi di poter proseguire la sua collaborazione.



COMMENTI AL VIDEO:

Siete riusciti a mandare via uno dei più validi giornalisti dell'informazione pubblica, Vergognatevi!
Phantasos23

Santoro è un ottimo giornalista ma è troppo schierato - peccato - ma le sue scelte anche se non le condivido meritano rispetto questo vale anche per tutti gli altri schierati dalla parte opposta.
fmiglio437

Santoro a parte, ma c'è da chiedersi chi cancellerebbe una trasmissione che fa più del doppio degli ascolti della media della rete!?!
MightAvatar89

@Discmatic1 No è quello il loro obiettivo, così B. avrà la possibilità di acqustarla a costi contenuti. Mai sentito parlare di raiset?
MissMalkia89

Nessun commento:

Posta un commento

=============================================================

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

UN BLOG ALLA SCOPERTA DELLE PROPRIE IDEE

"La verità non è il bene assoluto, ma ciò che noi, in coscienza, nel corso di una nostra personale ricerca, e a seconda del livello di evoluzione e consapevolezza raggiunti, di volta in volta preferiamo ed eleggiamo come tale".


Follow us on FB!

Havana time

Rome time

Tourism in Cuba (video)

Related videos

Loading...

POST PIU' POPOLARI

SLIDESHOW

GET LOGO OF CUBA-ITALIA BLOG

Aggiungi il widget di Cuba-Italia blog al tuo sito. COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE CODICE e aggiungilo come gadget HTML/JAVA SCRIPT (piattaforma Blogger):

<a href="http://cuba-italia.blogspot.com">
<img src="http://i1006.photobucket.com/albums/af182/giorgi-one/
LOGO_blog_7_little_crop.jpg" alt="Logo Cuba-Italia blog"
border="0" /></a>

Ed ecco come apparirà il logo sul tuo sito o blog:

Logo Cuba-Italia blog

Se hai un sito o un blog e sei interessato allo scambio link, scrivimi una EMAIL con il codice del tuo banner.

Recent Posts