giovedì 24 febbraio 2011

La verità e la menzogna

Continuano le plateali bugie su Cuba del giornale della Florida "El Nuevo Herald", vicino alla Mafia cubana di Miami. Oggi infatti si sarebbe dovuto tenere all'Havana una manifestazione per il primo anniversario della morte di Orlando Zapata, organizzata dalla blogger anticastrista Yoani Sanchez. Ed invece, essendo tale manifestazione andata deserta, evidentemente per la vergogna, il sito del periodico americano ha pensato bene di mettere online un brevissimo video, ripreso da un cellulare, che mostra alcune immagini della manifestazione, dove le cosidette "Damas de Blanco" sfilano in strada. Si tratta di un video che, data anche la sua brevità, potrebbe benissimo essere stato "tagliato" da un'altro video di una manifestazione precedente. Ciò che è certo è che esiste un altro video che mostra chiaramente che quella partecipazione popolare che Yoani e gli anticastristi si aspettavano, non c'è stata. Si conta così sull'ignoranza della gente, specie dei cubani che vivono a Miami, in una maniera a dir poco scandalosa, sperando che distrattamente, in modo quasi subliminale, qualcuno ci caschi. Non so se definire l'operazione sconcertante, criminale o semplicemente ridicola.

ED ECCO LA VERITA': ALTRO CHE POLIZIA!

SECONDO "EL NUEVO HERALD", SAREBBE STATA LA POLIZIA AD IMPEDIRE LA MANIFESTAZIONE DELLA "DAMAS DE BLANCO" DEL 23 FEBBRAIO. INVECE IN QUESTO VIDEO SI VEDE CHIARAMENTE LA SOCIETA' CIVILE CUBANA BLOCCARE COMPATTA LE MERCENARIE DELLA CLINTON ALL'INTERNO DEL PALAZZO IN CUI SI ERANO RADUNATE. COME SI PUO' SENTIRE NEL VIDEO, LA FOLLA INDIRIZZA NEI LORO CONFRONTI VARI INNI PRO FIDEL E PRO RIVOLUZIONE CUBANA, OLTRE AD UN UNISONO E INEQUIVOCABILE SLOGAN: "SE VENDIERON POR DINERO!"

Indignacion popular vs Damas de Blanco

Un centenar de vecinos de la calle Neptuno entre Aramburu y Hospital le dieron una contundente respuesta al grupúsculo contrarrevolucionario Damas de Blanco que, tal y como les fuera orientado el pasado miércoles via teleconferencia desde Washington, pretendieron organizar una manifestación contrarrevolucionaria en la casa de su líder Laura Pollán.
Nuevamente los vecinos de la barriada de Centro Habana le gritaron a los peones del gobierno de Estados Unidos en Cuba consignas revolucionarias como "Esta calles es de Fidel", "Libertad para los Cinco" y "Pin Pon fuera abajo la gusanera".

Nessun commento:

Posta un commento

=============================================================

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

UN BLOG ALLA SCOPERTA DELLE PROPRIE IDEE

"La verità non è il bene assoluto, ma ciò che noi, in coscienza, nel corso di una nostra personale ricerca, e a seconda del livello di evoluzione e consapevolezza raggiunti, di volta in volta preferiamo ed eleggiamo come tale".


Follow us on FB!

Havana time

Rome time

Tourism in Cuba (video)

Related videos

Loading...

POST PIU' POPOLARI

SLIDESHOW

GET LOGO OF CUBA-ITALIA BLOG

Aggiungi il widget di Cuba-Italia blog al tuo sito. COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE CODICE e aggiungilo come gadget HTML/JAVA SCRIPT (piattaforma Blogger):

<a href="http://cuba-italia.blogspot.com">
<img src="http://i1006.photobucket.com/albums/af182/giorgi-one/
LOGO_blog_7_little_crop.jpg" alt="Logo Cuba-Italia blog"
border="0" /></a>

Ed ecco come apparirà il logo sul tuo sito o blog:

Logo Cuba-Italia blog

Se hai un sito o un blog e sei interessato allo scambio link, scrivimi una EMAIL con il codice del tuo banner.

Recent Posts