giovedì 20 gennaio 2011

Ipotesi: e se Battisti fosse un delinquente comune?

Cesare Battisti è stato condannato in contumacia all'ergastolo nel 1981 per 4 omicidi. Essendo evaso prima della sentenza, e quindi per sua colpa, di fatto non mai avuto la possibilità di difendersi in un aula di tribunale. Lui ha dichiarato di non aver mai ammazzato nessuno. Se verrà accettata l'estradizione, forse l'Italia avrà l'opportunità di ristabilire la verità, magari grazie ad una riapertura del caso, se non del processo visto che si tratta di sentenze già passate in giudicato. Non per scagionare un personaggio francamente indifendibile, ma per capire finalmente cosa sia successo in quegli anni, a ragion veduta definiti di piombo. Verità e giustizia, più che vendetta, è anche ciò che chiede prioritariamente il figlio di Pier Luigi Torreggiani (il gioielliere rimasto ucciso nel corso di una rapina dei PAC nel 1979): Alberto Torreggiani aveva 15 anni quando anch'egli fu colpito, alla schiena, nel corso della sparatoria in cui rimase ucciso il padre, il che gli ha procurato una grave disabilità permanente che lo costringe tuttora su una sedia a rotelle.

Battisti fu la prima volta imprigionato a Udine nel 1977 come delinquente comune. Fu proprio in carcere, incontrando alcuni brigatisti, che sposò la causa politica del terrorismo rosso (forse perchè, furbescamente, vide lo spiraglio per ottenere una sorta d'impunità).

Le vittime dei PAC erano quasi tutti commercianti. Forse anche per questo motivo alcuni ritengono che Battisti e la sua banda non fossero in realtà dei terroristi rossi ma solo dei delinquenti comuni e opportunisti, che uccidevano sostanzialmente per rapinare. L'ipotesi potrebbe non essere così peregrina. In ogni caso concordo con chi ritiene che la negazione dell'estradizione da parte del Brasile sia stato un errore, per fortuna ancora correggibile. Potrebbe infatti essere che la strategia dell'avvocato brasiliano di Battisti sia stata finora quella di temporeggiare in attesa di una cambiamento della situazione politica in Italia.

Ulteriori informazioni su Battisti

*******************************

PS. A proposito di giustizia, viene quasi spontanea una riflessione: se Berlusconi non si vuole presentare davanti ai giudici, perchè non lo condannano in contumacia? E qui mi rivolgo a Pdl e Lega: da che pulpito chiedete l'estradizione di Battisti quando Berlusconi sta facendo in fondo la stessa cosa, ovvero sottrarsi alla giustizia italiana?

Nessun commento:

Posta un commento

=============================================================

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

UN BLOG ALLA SCOPERTA DELLE PROPRIE IDEE

"La verità non è il bene assoluto, ma ciò che noi, in coscienza, nel corso di una nostra personale ricerca, e a seconda del livello di evoluzione e consapevolezza raggiunti, di volta in volta preferiamo ed eleggiamo come tale".


Follow us on FB!

Havana time

Rome time

Tourism in Cuba (video)

Related videos

Loading...

POST PIU' POPOLARI

SLIDESHOW

GET LOGO OF CUBA-ITALIA BLOG

Aggiungi il widget di Cuba-Italia blog al tuo sito. COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE CODICE e aggiungilo come gadget HTML/JAVA SCRIPT (piattaforma Blogger):

<a href="http://cuba-italia.blogspot.com">
<img src="http://i1006.photobucket.com/albums/af182/giorgi-one/
LOGO_blog_7_little_crop.jpg" alt="Logo Cuba-Italia blog"
border="0" /></a>

Ed ecco come apparirà il logo sul tuo sito o blog:

Logo Cuba-Italia blog

Se hai un sito o un blog e sei interessato allo scambio link, scrivimi una EMAIL con il codice del tuo banner.

Recent Posts