venerdì 29 aprile 2011

La Lega fa retromarcia sulla Libia in cambio delle poltrone promesse dal Cavaliere?

SENZA QUASI ACCORGERCENE, DA QUANDO ABBIAMO COME PRIMO MINISTRO SILVIO BERLUSCONI E MINISTRO DELLA DIFESA IGNAZIO LA RUSSA, STIAMO ASSISTENDO IN ITALIA AD UNA ESCALATION MILITARE CHE DAL SECONDO DOPOGUERRA NON HA PRECEDENTI. MA LA LIBIA NON E' L'AFGHANISTAN, IL RISCHIO E' MOLTO MAGGIORE: PRIMO PERCHE' E' UNA GUERRA MOLTO PIU' VICINA AI NOSTRI CONFINI E SARA' LUNGA, SECONDO PERCHE' SIAMO STATI LASCIATI SOLI IN EUROPA AD AFFRONTARE IL PROBLEMA DEGLI IMMIGRATI, IL CHE CI INDEBOLISCE NON POCO. QUASI TUTTI I PAESI EUROPEI CI HANNO GIRATO LE SPALLE A CAUSA DELLA NOSTRA POLITICA MIOPE, OPPORTUNISTA, EGOISTA, INCOERENTE, DI STRETTO RESPIRO E CHE HA DATO UN' IMMAGINE NEGATIVA E TRUFFALDINA DEL NOSTRO PAESE...TANTO CHE PER AVERE ALMENO UN ALLEATO, E NON VEDERSI COSI' GIRARE LE SPALLE PROPRIO DA TUTTI IN EUROPA, BERLUSCONI E' STATO COSTRETTO A RIVEDERE LE PROPRIE PRECEDENTI POSIZIONI SU LIBIA E NUCLEARE...INSOMMA SIAMO COSTRETTI A BOMBARDARE LA LIBIA E A COMPRARE LE CENTRALE NUCLEARI FRANCESI PER AVERE ALMENO UN ALLEATO IN EUROPA, IL PRESIDENTE SARKOZY, UNO CHE CREDE DI ESSERE IL NUOVO NAPOLEONE...CHE TRISTEZZA!.

Berlusconi decide di dare il via libera ai bombardamenti dei
tornado italiani in Libia, ma omette di consultare l'alleato Bossi.
Una mossa strategica in funzione elettorale per mostrare
all'elettorato chi comanda veramente nella coalizione?
La Lega è molto contrariata. Ciononostante Bossi mantiene
la calma, mentre tra le fila leghiste si mostrano particolarmente
critici i ministri Castelli e Calderoli, che rilasciano dichiarazioni
personali decisamente in disaccordo col l'iniziativa del premier.




Meglio un uovo oggi... sembra elevarsi una voce dal Carroccio, mentre il partito ricade per l'ennesima volta vittima del proprio opportunismo politico, cedendo per l'ennesima volta alle lusinghe del premier. Eppure questa volta sembra esserci qualcosa di diverso. Che Bossi alla fine si decida a ribellersi? Che i leghisti ne abbiano finalmente avuto abbastanza delle fesserie di Berlusconi?

Quel che sembra, fino a questo momento, è che a Berlusconi sia bastato promettere qualche poltrona perchè l'opportunismo genetico leghista venisse allo scoperto. D'altronde si sa, nel sistema marcio di compravendita di idee politiche che caratterizza il nostro paese nell'era berlusconiana, la Lega ci è dentro con tutti e due i piedi, al punto che è disposta in qualsiasi momento ad abiurare le proprie posizioni politiche ed ideali in cambio di qualche favore tangibile. E la coerenza? Chi se ne frega...E' in questo modo che il premier ha tenuto, e tiene tuttora, la Lega in suo potere. E poi non si stupiscano gli elettori padani se con Berlusconi non è stato ancora condotto in porto il Federalismo...

Nessun commento:

Posta un commento

=============================================================

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

UN BLOG ALLA SCOPERTA DELLE PROPRIE IDEE

"La verità non è il bene assoluto, ma ciò che noi, in coscienza, nel corso di una nostra personale ricerca, e a seconda del livello di evoluzione e consapevolezza raggiunti, di volta in volta preferiamo ed eleggiamo come tale".


Follow us on FB!

Havana time

Rome time

Tourism in Cuba (video)

Related videos

Loading...

POST PIU' POPOLARI

SLIDESHOW

GET LOGO OF CUBA-ITALIA BLOG

Aggiungi il widget di Cuba-Italia blog al tuo sito. COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE CODICE e aggiungilo come gadget HTML/JAVA SCRIPT (piattaforma Blogger):

<a href="http://cuba-italia.blogspot.com">
<img src="http://i1006.photobucket.com/albums/af182/giorgi-one/
LOGO_blog_7_little_crop.jpg" alt="Logo Cuba-Italia blog"
border="0" /></a>

Ed ecco come apparirà il logo sul tuo sito o blog:

Logo Cuba-Italia blog

Se hai un sito o un blog e sei interessato allo scambio link, scrivimi una EMAIL con il codice del tuo banner.

Recent Posts