domenica 28 novembre 2010

Immigrati: voto no, test di italiano si. Eccoli i ministri delle libertà


Gli immigrati non sono tutti pecoroni come noi italiani, molti di loro conoscono ancora il valore della dignità. Lo abbiamo visto con quelli che sono saliti sulla gru, ma ancora non lo abbiamo capito. Perchè non impariamo noi un po' da loro? Perchè non studiamo noi un po' delle loro lingue? Perchè ci ergiamo a paladini della libertà quando spesso e volentieri non sappiamo neanche cosa sia la vera libertà? Avremmo molto da imparare da loro e invece li vogliamo assoggettare come hanno fatto i nostri governanti con noi, per anni. Ma pensiamo veramente che la nostra cultura italiana sia la migliore al mondo?   

Sigg. Ministri Maroni e Gelmini, spiegatemi perchè siete razzisti? Perchè considerate i non-italiani persone di serie B, con diritti dimezzati? Che forse gli stranieri che lavorano non pagano le tasse? Se è così perseguiteli per quello. Perchè obbligate gli stranieri a fare il test di lingua italiana, per giunta in Prefettura? Molti italiani  diranno, autoingannandosi, "si, è giusto, devono conoscere l'italiano se vogliono vivere e lavorare nel nostro paese!". Ma a voi, quando andate in vacanza a Sharm El Sheik, vi si chiede forse di conoscere l'arabo? C'è gente che vive e lavora in Italia da anni, credete veramente che non capiscano ancora l'italiano? Pensate veramente che siano tutti tonti come lo sareste voi se andaste all'estero? Forse che agli stranieri è lasciata la possibilità di scelta se accettare o rifiutare se non vogliono? No, perchè avete vincolato il superamento del test al rilascio del permesso di soggiorno. E vi sembra questa democrazia, vi sembra questo il paese delle libertà che voi tanto propagandate? La verità è che gli stranieri in questo paese hanno diritti dimezzati, basta vedere la strenua contrarietà del Ministro Maroni a concedere il diritto di voto agli immigrati. Un no che il Ministro non saprebbe giustificare in altro modo, e ogni altra motivazione sarebbe menzogna, che con la caduta percentuale di voti del suo partito, la Lega, alle elezioni. Allora perchè obbligate gli stranieri al test di italiano? Semplice. Perchè non potete puntare su una campagna di propaganda al rispetto delle leggi, cosa che fareste rivolgendovi agli italiani, perchè le leggi sono fatte di diritti e doveri e agli stranieri molti diritti sono negati, hanno solo obblighi, neanche li chiamerei doveri. Il primo diritto negato tra tutti è quello di votare. Chi non ha diritto di voto in questo paese non ha voce in capitolo e non puo' rivendicare niente, ribellarsi a niente. E' carne da macello, è il caprio espiatorio di tutti i mali. Mi dica ora, Sig. Ministro, perchè gli immigrati dovrebbero rispettare le leggi italiane quando non permettete loro di decidere, di partecipare alla vita politica italiana? Perchè allora dite si alle moschee? Ah già, perchè portano un sacco di soldi sul territorio. Mi dicano, Sigg. Ministri Maroni e Gelmini, perchè gli immigrati dovrebbero ubbidirvi, come bambini dell'asilo, e recarsi a fare l'esamino di italiano? Che succede se si rifiutano tutti? Li mandate tutti a casa? Allora poi vediamo chi lavora oggi in Italia. Fortuna che il vostro è il partito dell'amore e delle libertà!
Cari Ministri, sviati da cattive compagnie e cattivi consiglieri, presi dal denaro e dal potere, concentrati unicamente sui tecnicismi del vostro mandato ministeriale, forse avete dimenticato il senso profondo della democrazia, le basi del vostro impegno/servizio a favore della collettività, questa è l'impressione che date, quella di qualcuno che ha perso il senso originale del proprio agire. Ma per dei politici questa è una cosa molto grave. La democrazia dovrebbe essere la vostra stella polare, il principio e la fine di tutto il vostro impegno. Perdere di vista il concetto di politica come portavoce di istanze di giustizia sociale, attenzione ai più deboli e alle minoranze, è l'anticamera dell'assolutismo. Possa Dio perdonarvi se ne diverrete complici e responsabili.

Nessun commento:

Posta un commento

=============================================================

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

UN BLOG ALLA SCOPERTA DELLE PROPRIE IDEE

"La verità non è il bene assoluto, ma ciò che noi, in coscienza, nel corso di una nostra personale ricerca, e a seconda del livello di evoluzione e consapevolezza raggiunti, di volta in volta preferiamo ed eleggiamo come tale".


Follow us on FB!

Havana time

Rome time

Tourism in Cuba (video)

Related videos

Loading...

POST PIU' POPOLARI

SLIDESHOW

GET LOGO OF CUBA-ITALIA BLOG

Aggiungi il widget di Cuba-Italia blog al tuo sito. COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE CODICE e aggiungilo come gadget HTML/JAVA SCRIPT (piattaforma Blogger):

<a href="http://cuba-italia.blogspot.com">
<img src="http://i1006.photobucket.com/albums/af182/giorgi-one/
LOGO_blog_7_little_crop.jpg" alt="Logo Cuba-Italia blog"
border="0" /></a>

Ed ecco come apparirà il logo sul tuo sito o blog:

Logo Cuba-Italia blog

Se hai un sito o un blog e sei interessato allo scambio link, scrivimi una EMAIL con il codice del tuo banner.

Recent Posts